• Giornata Internazionale della Pace
  • banner WORK coming soon sito fondazione
  • banner HUMAN CROSSING sito fondazione
  • Fai click sull'immagine per partecipare

Sabato 23 ottobre la città e i musei si accendono di blu per una notte di aperture straordinarie, trekking urbani, laboratori e visite guidate.

Torna a Rovereto l’appuntamento con la Notte Blu, nata nel 2020 per celebrare l’anniversario dell’entrata in vigore dello statuto delle Nazioni Unite. Sabato 23 e domenica 24 ottobre, due giorni di proposte culturali per trascorrere un intenso fine settimana nella Città della Pace e vivere una notte di aperture straordinarie dei musei, trekking urbani in notturna, laboratori e visite guidate immersi nella suggestiva atmosfera di una città con le principali attrazioni illuminate di blu, il colore della pace, per un suggestivo colpo d’occhio che renderà ancora più esclusiva la cornice cittadina.

Sabato 23 ottobre i musei rimarranno aperti fino a tarda sera e si potranno visitare con un biglietto unico, la NotteBluCard, acquistabile online e presso gli uffici dell’Apt Rovereto Vallagarina Monte Baldo, che organizza e coordina l’iniziativa in sinergia con il Comune di Rovereto e con il supporto di Dolomiti Energia. La validità è di 48 ore, il costo è di 15 euro per gli adulti, gratis per gli under 18.

La Campana dei Caduti sarà aperta in via straordinaria fino a mezzanotte. Sul Colle di Miravalle sono previste proiezioni di alcuni articoli della Carta delle Nazioni Unite e della dichiarazione Universale dei Diritti Umani, oltre a frasi pronunciate da Premi Nobel per la Pace.

Mostre temporanee aperte fino alle 23 al Mart, che propone due speciali visite guidate a “Depero New Depero” (ore 21) e “Il falso nell’arte. Alceo Dossena e la scultura italiana nel Rinascimento” (ore 22), le nuovissime esposizioni dell’autunno. Presso l’Area Educazione sarà inoltre possibile partecipare al workshop “Le lettere della pace”, per sperimentare composizioni basate su pattern colorati creati con diverse tecniche che fanno da sfondo alle lettere della parola “pace”. La prenotazione di tutte le attività è obbligatoria scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando allo 0464 454135-108 entro le 12 di venerdì 22 ottobre.


Anche la Casa d’Arte Futurista Depero e il Museo della Città resteranno aperti fino alle 23. Nella sede di Via Calcinari, la Fondazione Museo Civico propone tre visite guidate alla mostra “C’era una volta la peste: Venezia e Rovereto” (ore 20, 21 e 22). La prenotazione è obbligatoria scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando allo 0464 452800 entro le 17 di venerdì 22 ottobre.


Il Museo Storico Italiano della Guerra rimarrà aperto fino alle 21. Nell’arco della giornata saranno proposte delle visite animate per famiglie dal titolo “Un salto nel passato” (ore 11, 14.30 e 16.30). Alle 17.30 e alle 19 c’è la visita guidata a tema “Il Museo e i suoi cento anni di storia”. La prenotazione delle attività è obbligatoria scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando allo 0464 488041 entro le 16 di venerdì 22/10.

 
Alle 20 e alle 22 sono in programma due trekking culturali notturni in città con ritrovo sotto il porticato di Palazzo del Ben - Conti d’Arco in Piazza Rosmini e ingresso finale al Teatro Zandonai, il primo teatro del Trentino.

Domenica 24 ottobre, in occasione del 76° anniversario delle Nazioni Unite è in programma un trekking della pace con partenza alle 10 da Palazzo del Podestà e arrivo alla Campana dei caduti in tempo per assistere ai cento rintocchi di Pace di mezzogiorno.

Info e dettagli su visitrovereto.it e sui portali dei musei che aderiscono all’iniziativa

 

 

 

Scarica la locandina

Iscriviti alla nostra newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Orari e Info

FONDAZIONE OPERA CAMPANA DEI CADUTI

Colle di Miravalle - 38068 Rovereto
Telefono: (0039) 0464.434412 - (0039) 0464.434394
Fax:(0039) 0464.434084
E-mail: info@fondazioneoperacampana.it

EMERGENZA COVID-19

ATTENZIONE: a partire da venerdì 6 agosto 2021, a seguito dell'emanazione del Decreto Legge del 22/07/2021 l’ingresso a tutta la zona monumentale è consentito solo presentando la Certificazione Verde COVID-19 (Green Pass) rilasciata dal Ministero della Salute. Ai visitatori verrà richiesta l’esibizione della Certificazione Verde in versione digitale o cartacea e di un documento di identità (per maggiori informazioni si invita a visitare i siti internet ministeriali dedicati).

Orario di visita continuato tutti i giorni:

Da novembre a febbraio: 9.00 - 16.30
Marzo e ottobre: 9.00 - 18.00
Da aprile a settembre: 9.00 - 19.00
Pasqua e Pasquetta aperto

Apertura serale: dal 21 giugno al 21 settembre 21.00-22.00 per assistere al suono della Campana delle 21.30


Ultimo biglietto d'entrata mezz'ora prima della chiusura.

La Campana suona ogni giorno:

alle ore 21.30 con ora legale, alle 20.30 con ora solare.
La domenica suona anche alle 12.00

NB: Nel periodo invernale, con temperature prossime allo 0°, la Campana non verrà fatta suonare per evitare che si danneggi.

INFORMAZIONI BIGLIETTO:

La visita può variare dai 30 ai 60 minuti circa, a seconda delle preferenze dei visitatori e comprende:

  • Mostra permanente “Il mondo alla Campana”
  • Accesso all’area monumentale della Campana attraverso il viale delle Bandiere
  • Accesso Al Tunnel della Memoria.
  • Alle ore 10.00-12.00-14.00–16.00-18.00 sarà possibile ascoltare la riproduzione fedele del suono di Maria Dolens.

I visitatori possono muoversi liberamente, senza obbligo di guida. La visita guidata è disponibile su richiesta e prenotazione.

Il biglietto di ingresso costa 4€ per gli adulti, 2€ per i ragazzi dai 6 ai 18 anni, ingresso gratuito per i bambini al di sotto dei 6 anni, per i gruppi superiori alle 20 persone il costo del biglietto è 3€ a persona, capogruppo e autista gratuiti.
Nel caso di visita guidata, si richiedono 2€ aggiuntivi per persona: totale 6€ per gli adulti, 4€ per i ragazzi dai 6 ai 18 anni. Entrata gratuita per il capogruppo e per l’autista.

Nel caso scegliate di visitare la Campana dei Caduti in autonomia, non è richiesta alcuna prenotazione.
Se, invece, voleste richiedere una visita guidata, vi chiediamo di contattarci per valutare la disponibilità dei nostri operatori.

Entrata gratuita per i titolari della Professional Artist Card di IAA/AIAP UNESCO Official partner.

Nella zona monumentale non è possibile introdurre animali. Per questo motivo all’esterno del Museo è stato predisposto uno spazio a disposizione dei visitatori che hanno la necessità di lasciare il proprio cane durante la visita.
Vademecum per l’utilizzo dell’area cani

MEDIA

Photogallery Videogallery

Progetti

                        

Back to Top